Libreria Antiquaria Linea D’acqua

opere dell’editoria veneta dei secoli passati

Collezionista di libri antichi fin da bambino Luca Zentilini fonda la libreria antiquaria Linea d´acqua nel 2002. La libreria è specializzata nella cultura veneta in ogni suo aspetto (arte, letteratura, politica, storia) e presenta sempre nel proprio catalogo le opere più prestigiose e rare della gloriosa editoria veneziana da Aldo e i suoi eredi, agli Albrizzi e al Pasquali, fino alle pionieristiche pubblicazioni di Ferdinando Ongania (1842-1911), alla cui riscoperta Linea d’acqua si è dedicata con passione negli anni. Ai libri, selezionati con un riguardo estremo allo stato di conservazione e alla genuinità delle legature, si affianca un´ampia scelta di incisioni in cui sono privilegiati i grandi maestri del XVIII secolo, come Antonio Canal, Michele Marieschi, Luca Carlevarijs, Marco Pitteri, Francesco Bartolozzi, Antonio Visentini e i Tiepolo, e l´arte incisoria di fine Otto e dei primi del Novecento di artisti inglesi e americani come James Whistler, Joseph Pennell e Frank Brangwyn, ma anche di italiani  come Fabio Mauroner o Giovanni Giuliani ed Emanuele Brugnoli. La libreria antiquaria propone anche acquerelli e dipinti a olio di autori veneziani prevalentemente novecenteschi, tra gli altri, di Angelo Brombo, Umberto Ongania, Teodoro Wolf-Ferrari, Carlo e Giuseppe Cherubini. 

 

INDIRIZZO E CONTATTI
orario:
10.30-12.30 16.00-18.30 
si consiglia appuntamento
Chiuso domenica e festività
carte di credito: tutte 
ferie: Agosto,
periodo natalizio
 
Calle della Mandola 
San Marco, 3717/A
30124 Venezia
tel +39 041 52 24 030 
cell +39 347 29 76 514
fax +39 041 24 13 550
mezzi: Vaporetto linea1 Rialto
 

luca
luca